GRAMITICO - BOULDER MEETING 2014 – VALLE DI DAONE (TN)

GRAMITICO - BOULDER MEETING 2014 – VALLE DI DAONE (TN) - In uno stupendo week-end di sole la Valle di Daone ha ospitato il 1° graMitico - boulder meeting

GRAMITICO - BOULDER MEETING 2014 – VALLE DI DAONE (TN)

In uno stupendo week-end di sole la Valle di Daone ha ospitato il 1° graMitico - boulder meeting

16/09/2014 - Scritto da: Reda - letto 1217 volte

Il meeting è stato l'occasione per fare conoscere ai tanti appassionati di questa giovane disciplina il nuovo Boulder Park voluto dalla Amministrazione Comunale di Daone in località Plana....

In uno stupendo week-end di sole la Valle di Daone ha ospitato il 1° graMitico - boulder meeting - dedicato a tutta la comunità degli appassionati dell'arrampicata sui massi, ossia l'arrampicata senza corda a pochi metri da terra protetti dal proprio crash pad, un materasso in schiuma da portare come uno zaino.

Il meeting è stato l'occasione per fare conoscere ai tanti appassionati di questa giovane disciplina il nuovo Boulder Park voluto dalla Amministrazione Comunale di Daone in loc. Plana e realizzato grazie anche al sostegno finanziario della Comunità di Valle delle Giudicarie e del Consorzio Turistico Valle del Chiese.

In questi angoli di foresta ai piedi della cascata di Lert, infatti, sono stati puliti una trentina di massi, è stato livellato il terreno alla base dei blocchi con trucioli di larice, si sono rimossi ostacoli pericolosi, tracciati sentieri di collegamento tra le diverse aree. Si è lavorato, insomma, per creare un’area attrezzata adatta ai tanti sportivi che solitamente praticano questa disciplina nelle sale boulder urbane e vogliono provare l’emozione di scalare su blocchi in granito; per accogliere le famiglie, anche con bambini; per avvicinare a questa pratica sportiva quanti ne sono affascinati incrementando le presenze turistiche con l'attenzione, però, a ridurne l'impatto sulla natura.

 

I blocchi di granito, il bosco, i ruscelli che scorrono ai piedi dei massi creano un ambiente di favola, un vero e proprio paradiso, ideale per una vacanza all'insegna dello sport nella natura.

Il Boulder Park sarà completato nella prossima primavera con percorsi segnalati che porteranno grandi e piccoli a scoprire passo per passo tecniche, movimenti ed equilibri del muoversi sulla roccia. E, accanto a questi, saranno realizzati anche alcuni servizi come aree sosta, toilette, segnaletica in loco e in avvicinamento, perché l’area si caratterizzi quale punto di incontro e condivisione.

 

Ma torniamo a GraMitico.

Più di duecento appassionati hanno provato a scalare massi facili ed estremi, si sono sfidati a squadre cercando con il gps i massi da scalare, hanno ammirato e condiviso la loro passione con grandi campioni.

Due grandi atleti del boulder mondiale sono state le star di GraMitico. Jacky Godoffe - uno dei più grandi maestri di questa disciplina - e Christian Core Campione Mondiale di boulder nel 2003.

I due grandi campioni hanno trascorso le due giornate condividendo la loro passione, provando nuovi boulder, distribuendo consigli e simpatia.

Ambedue hanno avuto parole di elogio per quanto realizzato dal Comune di Daone: Godoffe si è fermato in valle l'intera settimana, dopo avere tracciato ad Arco le pareti del Campionato Europeo Giovanile, mentre Christian è arrivato accompagnato dalla moglie Stella Marchisio - una delle migliori boulderiste italiane e le due figlie di 3 anni che come tanti altri bambini non hanno perso un momento per scalare i sassi preparati per loro.

 

Da non dimenticare il grande lavoro dei volontari che, guidati dalla Pro Loco di Daone, hanno dato il meglio di sé per accogliere i quasi duecento partecipanti, hanno curato la logistica, hanno organizzato cena, pranzo, colazione e riscaldato gli animi con la loro simpatia e il grande falò serale. Un ringraziamento anche agli operatori turistici della Valle di Daone che hanno offerto un gustoso aperitivo di benvenuto.

 

 

 

 

Ferrino, sponsor tecnico dell’evento, ha presentato RockSlave (http://rockslave.ferrino.it), la sua nuova linea di abbigliamento dedicata al boulder: Pantaloni, felpe e accessori dal design 100% italiano, versatili e adatti ad ogni tipo di arrampicata, ma anche alla vita di tutti i giorni.

 

Il Boulder Park è il primo intervento di Valdaonexperience, un piano pluriennale di sviluppo del turismo outdoor in Valle di Daone, per farne un riferimento per quanti amano lo sport nella natura - climbers, trekkers e bikers.


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.