Categoria: 

Ralph Näf conquista Massa Marittima. Allo svizzero la kermesse della Maremma Cup

Maurizio Torri
7/3/2009

Al tedesco Kass l’argento, Fruet e Longo subito dietro. Out Fontana e Schurter. Domani si corre la Maremma Cup, occhi puntati su Fontana e Lechner

Ralph Näf, e due! Lo svizzero della Multivan Merida oggi ha bissato il successo di una settimana fa nella kermesse della Maremma Cup, nel centro di Massa Marittima (GR).

Primo nella sua batteria ai quarti, primo in semifinale e primo in finale, Ralph Näf è stato davvero il grande protagonista di giornata. Per la verità, nel primo giro della finale Fruet è uscito per primo dalla bagarre, dopo la partenza in discesa dalla scalinata del duomo, poi negli stretti vicoli della città maremmana Ralph Näf ha tirato fuori tutta la sua grinta. Dopo un testa a testa con Fruet, lo svizzero ha guadagnato la leadership nel secondo giro, allungando verso il traguardo. Fruet subiva anche l’attacco del tedesco Kass e così le prime due posizioni del podio erano tutte straniere, con un sorridente Ralph Näf davanti a Jochen Kass e ai due azzurri Martino Fruet e Tony Longo.

Senza storia la “finalina”, che assegnava invece il quinto posto all’olandese Van Houts il quale tagliava il traguardo tutto solo davanti allo svizzero Vogel.

Escluso illustre dalla fase finale l’azzurro Marco Aurelio Fontana, terzo nel secondo quarto di finale, ma con la soddisfazione di essersi messo dietro il campione del mondo under 23 Nino Schurter (SUI).

È stata una gara molto vivace e combattuta, che ha attirato tantissima gente ai bordi del tracciato, segno che questo genere di manifestazioni sta crescendo anche in Italia. Bisogna dare merito a Thomas Frischknecht e ad Ernst Hutmacher di aver azzeccato la scelta di portare la Maremma Cup a Massa Marittima.

Domani si replica la gara off-road, quella che domenica scorsa hanno esaltato le doti dei due azzurri di punta, Eva Lechner e Marco Aurelio Fontana, entrambi al via anche domani.

Fu una gara martoriata dalla pioggia e dal fango, ovviamente molto spettacolare. Il tracciato è lo stesso, 5 chilometri che si sviluppano nel Parco di Poggio e nel bosco limitrofo alla città. Le donne e gli junior lo dovranno affrontare per 5 volte, i maschi, under ed elite, 7 volte. Prima però (alle ore 10.00), scenderanno in gara esordienti ed allievi per la prova giovanile, poi alle 11.30 il via delle donne e degli junior e alle 13.30 la open maschile.

Anche per domani, come fu domenica scorsa, l’elenco iscritti conferma atleti di primo piano a livello mondiale. È giunto oggi Nino Schurter col compagno di squadra Vogel, l’oro olimpico Martinez, poi confermati anche Näf, Milatz, Van Houts, Graf e gli azzurri Zoli, Pallhuber, Debertolis, Longo, Lamastra, Celestino, Corti, Felderer e Cattaneo. E sono solo alcuni dei bikers che domani infiammeranno Massa Marittima.

La Maremma Cup è organizzata dall’Asd Maremma Cup e Asd Grotte di Castro, col supporto di Camera di Commercio e Provincia di Grosseto e del Comune di Massa Marittima.

Info: www.maremmacup.com

Classifiche Kermesse - Sabato 7 Marzo 2009

1) Ralph Naf - SUI - Multivan Merida Biking Team; 2) Jochen Kass - GER - Multivan Merida Biking Team; 3) Martino Fruet - ITA - l’Arcobaleno Carraro Team; 4) Tony Longo - ITA - Team Full Dynamix; 5) Rudi Van Houts - NED - Multivan Merida Biking Team; 6) Florian Vogel - SUI - Scott Swisspower Team; 7) Michele Casagrande - ITA - ADV Corratec; 8) Jurg Graf - SUI - Felt International Team MTB

Aggiungi un commento