Alla Befanalauf sarà festa doppia

Alla Befanalauf sarà festa doppia

10/11/2008 - Scritto da: Maurizio Torri - letto 955 volte

  

Schio (VI) – 10 novembre 2008. La Befanalauf, in occasione della sua quattordicesima edizione, propone tante novità nel suo già ricco programma e qualcuna di esse è già pronta per essere diffusa. Gli appassionati di sci di fondo sono già a conoscenza del fatto che il prossimo 6 gennaio si gareggerà su un percorso di 30 chilometri totalmente rinnovato, con partenza dal Centro Fondo Millegrobbe di Lavarone (TN) con sconfinamento in Veneto presso il Centro Fondo Campolongo, ma questa curiosità si sta facendo contagiosa tanto che è arrivata anche oltre i confini nazionali.

E’ notizia delle ultime ore infatti il gemellaggio della granfondo italiana con la Ganghoferlauf di Seefeld, classica austriaca che vanta la bellezza di 38 edizioni al suo attivo. Un gemellaggio che si concretizzerà in uno scambio di doni e testimonianze fra i due sci club e la reciproca partecipazione alla corsa. La prova austriaca, su 24 km a passo alternato e su 42 o 20 a tecnica libera, si svolgerà il primo marzo 2009 nello splendido comprensorio di Leutasch, uno dei cinque paesi della regione olimpica di Seefeld. Tornando alla Befanalauf del prossimo 6 gennaio, non mancherà naturalmente, a margine della prova per i più grandi, la Befanina , manifestazione promozionale gratuita riservata ai bambini dai 6 ai 17 anni con una bella calza della Befana già assicurata per tutti i partecipanti. La partenza della granfondo dei grandi, articolata su 30 km a tecnica libera, è fissata per le ore 10 e per essere nel folto gruppo dei partecipanti non ci sarà che da versare la quota di adesione, che ammonta a 20 euro provvedendo entro la vigilia di Natale per non incorrere nei tradizionali aumenti degli ultimi giorni di lavoro della segreteria di gara. (Fonte e foto Cometapress)


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.