Karpos

Categoria: 

TROFEO GINO BERNIGA

Sottotitolo: 
In oltre 200 alla 2ª tappa di Coppa Italia Giovani. Foto & Classifiche!!

24/1/2021
Tags: 
coppa italia
scialpinismo
fisi
ponte in valtellina
skialp
polisportiva albosaggia

Se nella prova principe Andrea Prandi e Giorgia Felicetti hanno dimostrato di esserci imponendosi per distacco sui diretti avversari, nelle altre categorie si sono avute importanti conferme e alcune sorprese...

Le copiose nevicate dei giorni scorsi avranno anche costretto i tracciatori ai lavori straordinari, ma hanno regalato una cornice a dir poco suggestiva per la seconda tappa di Coppa Italia Giovani. Sotto gli occhi attenti del tecnico federale Davide Canclini, le giovani leve dello skialp azzurro hanno cercato di mettersi in evidenza guadagnando punti preziosi nel ranking di coppa, ma soprattutto provando a conquistare una convocazione per i mondiali di specialità in programma il mese prossimo in Andorra.

 

 

Se nella prova principe, gli under 23 Andrea Prandi e Giorgia Felicetti hanno dimostrato di essere in un eccellente stato di forma imponendosi per distacco sui diretti avversari, nelle altre categorie si sono avute importanti conferme e alcune sorprese. Partendo dalla prova under 16, ennesimo sigillo per la bresciana campionessa italiana di categoria vanessa Marca che ha tagliato il traguardo davanti alla locale Silvia Boscacci e alla lecchese Irene Gianola. Al maschile, sigillo casalingo di Erik Canovi sul friulano Francesco Causer e sul bresciano Matteo Bazzani. Come da pronostico, tra le under 18, tutte dietro la valdostana Noemi Junod. Secondo posto per la sondriese Nicole Valli, mentre terza si è piazzata la bormina Manuela Pedrana.

 

 

Ennesima conferma al maschile di Luca Vanotti, accompagnato sul podio dal veneto Hermann Debertolis e dal malenco Gabriele Bardea. In gara Under 20 la trentina Lisa Moreschini ha confermato tutta la sua classe mettendo in fila la bormina Katia Mascherona e la locale Silvia Berra. Tra i pari età prova di forza del veneto Matteo Sostizzo che l’ha spuntata sul “local” Rocco Baldini e sul campione italiano Luca Tomasoni. Come anticipato, tra le under 23 tutte dietro Giorgia Felicetti. Esordio nello skialp con argento di giornata per la veneta Martina Cumerlato, terza l’atleta di casa Michela Scherini. Al maschile Andrea Prandi ha subito messo le cose in chiaro distanziando gli avversari  sulle prime due salite, per poi gestire il gap acquisito in discesa. Qui podio tutto “made in Valtellina” con la seconda piazza di Giovanni Rossi e il terzo posto di Stefano Confortola.

 

 

Non solo Coppa Italia, come  ogni gara del settore giovanile, anche il Trofeo Gino Berniga è stata occasione per vedere all’opera anche atleti giovanissimi che su un percorso ad hoc si sono cimentati in una prova amatoriale; una competizione propedeutica per avvicinarli in maniera “soft” al mondo dello scialpinismo. Anche in questo caso è sperò stata stilata una graduatoria che ha premiato i bergamaschi Giulia Visconti e Federico Pacchiarini.  

 

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE!!

 

CLICCA QUI per vedere la gallery by Maurizio Torri!!

Aggiungi un commento