.Scarpa

Categoria: 

TENTATIVO DI RECORD SENTIERO 101

Sottotitolo: 
Una sfida targata Gs Orobie

1/5/2020
Tags: 
record sentiero 101
orobie occidentali
bergamo
sondrio
skyrunning
trail running
gs orobie

Il personal trainer Donatello Rota e l’esperto skyrunner Riccardo Faverio cercheranno di attaccare il primato di Baldaccini Gian Franco e Francantonio Belotti

Di cosa si tratta? Una traversata in quota sulle Orobie Occidentali ai confini tra le province di Bergamo e Sondrio con uno sviluppo di 80km e 5000m D+. L’itinerario è marcato 101, un sentiero mitico e molto apprezzato per chi ama correre o anche solo camminare in montagna.

 

LA DATA DA SEGNARSI, METEO PERMETTENDO, E’ IL 12 LUGLIO:

 

partenza da Cassiglio e arrivo sarà fissata al Rifugio Calvi. I due runner orobici, dovranno passare per Grassi, Benigni, CA San Marco e Foppolo cecando di abbassare il primato Gianfranco Baldaccini e Francantonio Belotti che, nel lontano 2003, stamparono un ottimo 12h22’.

 

 

 

IL GUANTO DI SFIDA E? STATO LANCIATO:

generazioni a confronto, medesima società. In un’estate dove le gare verosimilmente saranno solo un lontano miraggio, il trentaquattrenne di San Pellegrino Terme Donatello Rota ha avuto la malsana idea pedalando in spinbike durante questa interminabile quarantena. Il precedente primato era stato fatto in coppia, gli serviva quindi un partner da lunghe distanze e abile sul tecnico… Chi meglio del mitico Riccardo Faverio? Ex pro di ciclismo e Skyrunner con la S maiuscola, “chel de la motosega” (soprannome che gli era stato affibbiato per la presenza del marchio Stihl sulle divise del GS Orobie) ha subito risposto presente. «Ritengo che la montagna sia condivisione e amicizia – ci ha confidato Donatello Rota -. Riky per me è amico e maestro… non avrei potuto scegliere socio migliore».
 

Ce la faranno? Stay Tuned!!!

 

 

Guarda il video del record 2003...

Aggiungi un commento