DAVID LAMA ENTRA NEL TEAM THE NORTH FACE

DAVID LAMA ENTRA NEL TEAM THE NORTH FACE - The North Face è orgogliosa di annunciare l’ingresso del climber ed alpinista nel suo team di atleti internazionale

DAVID LAMA ENTRA NEL TEAM THE NORTH FACE

The North Face è orgogliosa di annunciare l’ingresso del climber ed alpinista nel suo team di atleti internazionale

24/01/2018 - Scritto da: Redazione - letto 269 volte

The North Face, annuncia l’ingresso nel suo team di atleti dell’alpinista David Lama...

Nel curriculum di David, originario di Innsbruck (Austria), spiccano i notevoli esordi nelle competizioni dedicate al climbing, dove è stato il più giovane partecipante a vincere una Coppa del Mondo Lead e Boulder.

Nel 2011, David ha iniziato a mettere alla prova il suo talento fuori dalla palestra, arrivando a portare a termine per primo molte ascese sulle Alpi e intorno al mondo. E’ conosciuto per la sua scalata in libera del crinale sud-est del Cerro Torre in Patagonia, un risultato che lo ha consacrato come il climber in grado di rendere possibile l’impossibile.

“The North Face ha una lunga storia, plasmata sull’importanza dell’esplorazione. Per me, esplorare rappresenta il vero cuore dell’alpinismo ed è ciò che mi spinge a viaggiare verso le grandi catene montuose e tentare nuove ascese” afferma David.

 

Dal 1966, The North Face offre agli atleti la possibilità di spingersi oltre i loro limiti ed impegnarsi in una vita dedicata all’esplorazione. Questi atleti sono la punta di diamante che rappresenta il mantra del brand “Athlete Tested, Expedition Proven”. Lama entra a far parte di una squadra di atleti del calibro di Jimmy Chin, Hilaree Nelson, David Göttler, Hansjörg Auer, Alex Honnold e Anna Pfaff.

“Siamo onorati che David Lama abbia scelto di entrare a far parte del team di atleti internazionale di The North Face,” spiega Conrad Anker, capitano del team “David è fortemente
motivato a mettere alla prova le sue capacità di climber sull’Himalaya e nello Yosemite National Park, due aree che ben si adattano alla filosofia di The North Face”.

 

Determinato ad impegnarsi nel raggiungere i propri obiettivi, David può già vantare una serie di straordinari traguardi, come la prima ascesa in libera della via del Compressore sul Cerro Torre, la prima ascesa della via Avaatara, la prima salita invernale della via Schiefer Riss e una prima ascesa della via Spindrift.

“Il nostro brand punta a sviluppare i prodotti più tecnici al mondo e il nostro lavoro inizia proprio dai nostri atleti e dalle loro esigenze, con l’obiettivo di poterle soddisfare in modo ottimale” afferma Scott Mellin, The North Face global GM della divisione Mountain Sports “David darà nuovo slancio ed ispirazione alle nostre iniziative in ambito alpinistico e fornirà al nostro product team un nuovo punto di vista utile a creare ed innovare l’attrezzatura per il futuro dell’alpinismo.”


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.