Categoria: 

BRENTA SKYRACE 2019 - CAMPODENNO (TN)

Sottotitolo: 
Percorso bello & spettacolare. 100% off road...

9/4/2019
Tags: 
brenta skyr

Una gara giovane, che giunge quest’anno alla terza edizione, ma che ha già visto gareggiare e primeggiare atleti di livello....

Una vera sky di 21 km e 1900 m di dislivello positivo nelle Dolomiti di Brenta che attraversando un percorso vario, formato da una sorta di canyon naturale, verdi pascoli e boschi selvaggi, si porta a quota 2300 m… e qui, dimora di camosci ed aquile, dopo tanta fatica, si potrà godere di un panorama mozzafiato, con le fiabesche acque del lago di Tovel da una parte, e tutta la valle dall’altra.

 

Un percorso tanto bello quanto impegnativo 100% sentieri, che metterà a dura prova gli atleti,  e questo renderà ancora più grande la soddisfazione di fiondarsi nella discesa finale per completare la fatica di giornata!!

 

Una gara giovane, che giunge quest’anno alla terza edizione, ma che ha già visto gareggiare e primeggiare atleti di livello: Andreas Reiterer e Nicola Pedergnana al maschile, Viktoria Piejak e Paola Gelpi al femminile.

 

Cosa spinge gli organizzatori a ideare e faticare per tenere in piedi una manifestazione di questo tipo?

La promozione del territorio, l’amore verso le proprie montagne.. e poi i racconti e le testimonianze di chi ha la fortuna di parteciparvi: c’è gente che gareggia, che si diverte, che si emoziona o che corona un sogno. Tutto questo è Brenta Skyrace!!!

 

13 km e 1200 m di dislivello invece per la sorella minore Brenta Wildrace, sul medesimo percorso, ma che a quota 1800 m aggancia direttamente la discesa verso l’Eremo, che farà da cornice al relax post gara ed al meritato pranzo, all’ombra di una splendida pineta accompagnati da birra e musica dal vivo. E per i più piccoli un mini skyrace nei pressi della partenza/arrivo.

 

Non perdete l’appuntamento con questo angolo incontaminato delle Dolomiti di Brenta. Iscrizioni su www.brentaskyrace.it  

Aggiungi un commento